Canon e l’obiettivo non rilevato dotato di focus manuale

Sono un appassionato di fotografia tuttavia è la prima volta che mi sono avvicinato a questo mondo in maniera più importante. Ho sempre fatto le fotografie con smartphone di fascia alta, accontentandomi dei risultati. Qualche mese fa ho acquistato una Canon EOS M50 (figura sottostante), macchinetta di tipo mirrorless, e una serie di obiettivi, i quelli mi consentono di sperimentare da diversi punti di vista questo piccolo gioiellino della tecnologia. La particolarità di questa fotocamera è che si possono montare anche obiettivi di tipo EF-S sfruttando un adattatore. Uno di questi obiettivi presenta solo il focus manuale e di conseguenza la mia Canon non riusciva ad identificarlo e quindi mi impediva in qualsiasi modo di scattare fotografie.

Canon M50

Cercando su internet ho scoperto che la M50, come tante altre fotocamere della Canon, consente di abilitare il shutter senza lenti, ossia lo scatto delle foto anche quando non rileva un obiettivo. Nel mio caso si tratta di un teleobiettivo con, ovviamente, il focus manuale.

Dunque, per poter abilitare il pulsante di scatto della fotografia è necessario fare i seguenti passi.

Accedere al menu. Andare fino al terzo tab, quello della chiave inglese per intenderci, e selezionare il sottotab identificato dal numero 5. Nel sottotab selezionare la voce Custom Functions (C.Fn).

Nella nuova schermata recarsi fino alla voce Release shutter w/o lens e quindi abilitarlo selezionando l’opzione Enable.

Dopo avere seguito i passi precedentemente citati sarete in grado di scattare fotografie anche con il focus manuale, poiché il pulsante di scatto della fotografia (shutter) verrà abilitato anche quando non rileverà la presenza di un obiettivo.

Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Dutch Dutch English English French French German German Italian Italian Russian Russian